I workshop

L'esclusivo Yamaha Racing Experience è un evento come nessun altro, che unisce la teoria e la pratica della guida su pista.

Yamaha Racing Experience infatti ti riporta in classe per seguire diversi workshop e approfondimenti speciali grazie al supporto di piloti esperti e tecnici Yamaha per garantire tu possa conoscere tutti i segreti della tua YZF-R1M.

Tenuti da professionisti ai più alti livelli nei team ufficiali di Yamaha Racing e da membri esperti del gruppo Yamaha, come Andrea Dosoli, Road Racing Manager di Yamaha Motor Europe, i workshop del primo Yamaha Racing Experience ha esaminato la tecnologia all'avanguardia della YZF-R1M. Sono stati approfonditi temi importanti come il potenziale della Communication Control Unit (CCU) di Yamaha e le sospensioni elettroniche Electronic Racing Suspension (ERS), ma hanno anche parlato della magia del rapporto tra la moto e il pilota e dei setting della moto.

Il workshop di approfondimento sulla Communication Control Unit (CCU) è stato tenuto da persone con una straordinaria esperienza, come Matteo Flamigni e Davide Marelli, rispettivamente telemetristi di Valentino Rossi . Le competenze di Davide e Matteo su come usare i dati e i setting per migliorare il setup della moto hanno portato le star della MotoGP Rossi a vincere innumerevoli Gran Premi e campionati del mondo.

Workshop Setting della moto: Come il "fratello maggiore" nella MotoGP, la YZF-R1M offre un'incredibile gamma di opzioni di setting per massimizzare il suo potenziale in pista. Dai sensori di angolazione dell'inclinazione al controllo variabile della trazione e impostazioni per l'impennata. Il workshop ha fatto sì che i piloti della YZF-R1M individuassero i propri limiti, per poi superarli.

Il Workshop dedicato alle sospensioni elettroniche Electronic Racing Suspension (ERS) è stato approfondito dagli esperti di Ohlins e Yamaha Motor Europe, e incentrato sui principi fondamentali del comportamento delle sospensioni per determinare il setting giusto per ciascun potenziale, permettendo ai piloti di scegliere il setting della YZF-R1M a seconda del tipo di circuito..

Il Workshop rapporto moto/pilota infine si è concentrato sull'elemento umano di questa combinazione: il pilota. Wilco Zeelenberg e Silvano Galbusera, l'espertissimo capotecnico di Valentino Rossi, hanno tenuto il workshop. I due esperti del team MotoGP Movistar Yamaha hanno dimostrato come la mentalità, l'impegno, la strategia e la pianificazione sono tutti fattori collegati per farti diventare un pilota migliore, più costante nei risultati e più veloce!